Sacro Cuore di Gesù, Re della tua casa

Sacro Cuore di Gesù, Re della tua casa

- Categoria: Notizie Religiose

Questo venerdì, 11 giugno, i cattolici celebrano il Sacro Cuore di Gesù. Il Sacro Cuore di Gesù è un simbolo dell'amore che Cristo ha mostrato dando la sua vita per salvare il mondo.

Cos'è il Sacro Cuore di Gesù?

Definizione del Sacro Cuore di Gesù

La rappresentazione del Sacro Cuore di Gesù ricorda la passione di Cristo, l'amore del Signore e la sua misericordia. Simboleggia il suo amore per noi. È la saggezza incarnata.

La festa del Sacro Cuore si celebra il terzo venerdì dopo Pentecoste. Il mese di giugno è dedicato al Sacro Cuore di Gesù.

La maggior parte delle statue e delle rappresentazioni del Sacro Cuore di Gesù mostrano Gesù Cristo nella posizione della benedizione, mostrando con la mano il cuore coronato di spine, circondato da fiamme in mezzo al petto.

Le origini del Sacro Cuore di Gesù

Durante l'Ultima Cena, l'ultimo pasto che Gesù condivise con i 12 apostoli prima del suo arresto, Giovanni mise la testa contro il cuore di Gesù Cristo. Al momento della Passione, ha visto il cuore di Cristo trafitto. Fu allora che per diversi secoli altri santi parlarono del Sacro Cuore di Gesù.

Santa Margherita Maria, messaggera del Cuore di Gesù

Fin dalla sua infanzia, Santa Margherita Maria ha voluto consacrarsi a Dio. Entrata nel monastero di Paray-le-Monial nel 1673, fu testimone di diverse apparizioni del Sacro Cuore di Gesù. Suor Margherita Maria Alacoque si trovava nel monastero della Visitazione da due anni e mezzo quando ebbe la prima apparizione del Cuore di Gesù il 27 dicembre 1673, nella festa di San Giovanni. In questa prima apparizione, Suor Margherita Maria è stata scelta da Gesù come "strumento per attirare i cuori al suo amore".

La prima manifestazione del Cuore di Gesù a Margherita Maria fu preceduta da numerose comunicazioni tra il Signore e Suor Margherita Maria. Prima di entrare in monastero, Gesù le ha dato un grande amore per l'Eucaristia e l'ha allontanata dalle distrazioni.

Una volta arrivata al monastero, la invitò a vivere "la vita di un uomo di Dio". L'ha rivestita di una "veste di innocenza" e le ha insegnato l'obbedienza ai suoi superiori.

Le apparizioni di Gesù a Santa Margherita Maria

La prima apparizione

La prima apparizione ebbe luogo nel dicembre 1673. Cristo ha appoggiato la testa sul suo petto per molti minuti. Fu allora che le rivelò i segreti inesplicabili del suo Sacro Cuore: il cuore brillava come un sole mentre portava la ferita aperta dalla lancia, che era coronata di spine e sormontata da una croce. Questo ci fa pensare alla Passione.

Fu allora che Cristo disse a Santa Margherita Maria: "Il mio Cuore divino è così appassionato d'amore per gli uomini e per te in particolare che, non potendo più contenere in sé le fiamme della sua ardente carità, deve diffonderle attraverso di te.

La seconda apparizione

La seconda apparizione ebbe luogo nel giugno 1675. Cristo le disse: "Questo è il cuore che ha tanto amato gli uomini che non ha risparmiato nulla per mostrare loro il suo amore, e invece della gratitudine riceve solo la più ingratitudine, l'indifferenza e persino il disprezzo in questo sacramento dell'amore".

La terza apparizione

Nel 1689, durante la terza apparizione, suor Margherita Maria affermò di aver ricevuto da Gesù Cristo la missione di chiedere al re Luigi XIV "la consacrazione della Francia al suo Sacro Cuore e la sua rappresentazione sugli stendardi del regno".

La nascita della festa del Sacro Cuore di Gesù

Secondo Margherita Maria, durante le apparizioni di Cristo, egli le disse: "Ti chiedo che il primo venerdì dopo l'ottava del Santissimo Sacramento sia dedicato a una festa particolare per onorare il mio cuore...". Fu allora che la festa si diffuse molto rapidamente nella Chiesa di molti paesi. Si celebra tra il 29 maggio e il 2 luglio, a seconda della data della Pasqua.

Durante una delle sue apparizioni, Gesù Cristo disse a Santa Margherita Maria Alacoque "la mia benedizione rimarrà su tutte le case in cui l'immagine del mio Cuore è esposta e venerata". Ecco perché molte case hanno una cornice, una statua, un quadro, una maglietta o un rosario del Sacro Cuore di Gesù.

Preghiera per il Sacro Cuore di Gesù


Signore Gesù, veniamo a te per prostrarci davanti al tuo Sacro Cuore.

Ti ringraziamo per l'amore infinito che hai per noi e che ti ha portato a dare la tua vita per salvarci.

Ti chiediamo di aiutarci ad amare come te, con un amore incondizionato e misericordioso.

Ti chiediamo di darci la grazia di vivere secondo gli insegnamenti del tuo Sacro Cuore, amando Dio e servendo il prossimo.

Ti chiediamo di proteggerci da ogni male e di guidarci nel nostro cammino di vita.

Ti ringraziamo per tutte le benedizioni che ci hai dato attraverso il tuo Sacro Cuore e ti affidiamo le nostre vite e le nostre anime.


Amen

Condividi